Esche naturali: la camola del miele

Ora è il turno della camola. In realtà esistono molte varietà di camole, come quelle della farina e quelle del larice, comunque io mi occuperò delle classiche camole del miele, poiché sono quelle che utilizzo per la maggiore.

Camola del miele (larva di Galleria mellonella)

 

La camola del miele è l’esca forse più diffusa, per via della sua grande efficacia e della sua facilità di innesco rispetto al verme di terra. La si può trovare in vendita sia presso i negozi di pesca, sia nei laghetti dedicati alla pesca sportiva.
È caratterizzata de in colore molto chiaro, quasi “crema”, e raggiunge dimensioni attorno ai 15-20 mm. Come già detto è molto semplice da innescare, ma bisogna fare attenzione a non schiacciarla troppo, poiché è molto fragile e potrebbe letteralmente scoppiare. Qui sotto due esempi di innesco di camole singola e doppia.

innesco_camola_00

Visite:

(517)